Adozione della Variante al PTC comportante aggiornamento del quadro dei dissesti idrogeologici per i bacini padani Stura, Scrivia, Trebbia e Aveto della “VBP”, ai sensi e per gli effetti del combinato disposto dell’art.34 delle relative Norme di Attuazione e dell’art.79 bis della L.R. 36/1997 e s.m.i.

Adottata con Atto dirigenziale n. 2104 del 19/11/2020

ELABORATI DELLA VARIANTE

Le modifiche introdotte dalla variante sono individuate nei seguenti allegati descrittivi e grafici:

La variante comporta le seguenti modifiche alla vigente VBP:

Sulle aree interessate dalla variante, fino alla loro approvazione, sono imposte misure di salvaguardia comportanti l’applicazione delle disposizioni più restrittive tra quelle del piano vigente e quelle della variante adottata.